Home > guide-mare > Le spiagge più belle di Lampedusa
Le spiagge più belle di Lampedusa

Le spiagge più belle di Lampedusa

Un piccolo paradiso naturale circondato da mare cristallino. Non è un sogno: si tratta di Lampedusa, isola appartenente all’arcipelago delle Pelagie.

Lampedusa è costantemente sotto i riflettori per la cronaca e ciò ha portato a dimenticare quanto il suo paesaggio e il suo mare siano straordinari. Ci troviamo nel Mediterraneo, uno dei mari più limpidi che circondano l’Italia e Lampedusa si trova immersa in questo paradiso naturale. Se state programmando un viaggio fatto di mare e spiagge allora non potete non fare tappa in questa isola. Vi raccontiamo le sue coste più belle e uniche.

Vi sembrerà di stare ai tropici una volta che sarete arrivati alla spiaggia dei Conigli dove vi aspetta un mare che vira dal blu al cristallino. Questa spiaggia di Lampedusa è una riserva naturale protetta da Legambiente: qui viene a deporre le uova la tartaruga caretta caretta. Dalla spiaggia potrete vedere l’isoletta omonima, un piccolo eden purtroppo non visitabile.

Gli sportivi possono portarsi la loro tavola da surf e solcare le onde della spiaggia della Guitgia: qui possono godere di un momento di relax anche le famiglie poiché il lido è attrezzato con stabilimenti, negozi e locali dove divertirsi.

Una foto pubblicata da Camilla Quarti (@camillaquarti) in data:

Ci spostiamo ora a Cala Croce, un’insenatura riparata e tranquilla. Qui la spiaggia è morbida e bianca e si può ammirare il mare che in questa zona ha delle venature davvero limpide.

Una foto pubblicata da Martina Corretta 🌸 (@martinaco92) in data:

Cala Pisana è situata ad est come Cala Croce ed è a poca distanza dal centro di Lampedusa. Si tratta di uno spazio intimo e riparato dal caos: per chi ama godere del silenzio e delle onde del mar Mediterraneo. Gli escursionisti possono fare una sosta anche a Cala Pulcino, una meta caratterizzata da fondali e grotte tutte da scoprire. Infine se volete godere della bellezza naturale di Lampedusa vi aspetta una giornata a Cala Greca, dove il vento e il mare nel corso degli anni hanno modellato la scogliera donandole una forma suggestiva. Da lasciarvi senza parole.

Manchi. #calapulcinolampedusa   Una foto pubblicata da Valeria Vezzoli (@vvezzoli) in data:

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Scroll To Top