Home > Rubriche > Luoghi dei film > Location del film: Sex And The City – The Movie
Location del film: Sex And The City – The Movie

Location del film: Sex And The City – The Movie

Ed eccoci qua, a raccontare finalmente i luoghi di Sex And The City – The Movie, un classico del genere oserei dire, che difficilmente tramonterà mai. A premessa, per i fan accaniti, a New York esistono tour dedicati ai luoghi in cui è stata girata la serie Sex And The City gestiti da On Location Tours.

Qui però presenteremo soprattutto le location del film girato nel 2008 per il grande schermo: Sex And The City. The Movie. Iniziamo!

Luoghi del film Sex And The City

satc134-carrie-apartment

L’indirizzo East 73rd Street di casa di Carrie Bradshaw (interprato da Sarah Jessica Parker ) è, ovviamente, finto. Il film, come la serie tv, utilizza come location per l’abitazione di Carrie l’appartamento al 66 Perry Street a West 4th Street nel Greenwich Village.

carrie bradshaw-casa

Pinterest.com

Divertitevi a guardare le foto dei fan su Instagram 🙂

Allo stesso modo l’appartamento di Mr Big (interprato dall’attore Chris Noth) non si trova  all’Upper East Side ma è stato girato nel quartiere di Gramercy Park e più precisamente alla Boutique Hotel Giraffe, 365 Park Avenue South sulla 26th Street. La Penthouse Suite (piano del lusso) è stata trasformata per ospitare l’appartamento di Mr.Big: l’attico in stile retrò ha un balcone privato e addirittura un pianoforte a coda.

mr big apartment  mr big apartment with carrie

Quando Carrie e Mr. Big decidono di trovare un nuovo appartamento se ne innamorano di uno dir poco perfetto sulla 1010 Fifth Avenue, proprio di fronte al Metropolitan Museum of Art. In realtà, l’imponente ingresso a baldacchino è di un edificio poco distante, sulla East 82nd Street.

sex-and-the-city-apartment carries new closet

In seguito, le ragazze si incontrano in occasione di un’asta di gioielli: Christie’s Auction House, 20 Rockefeller Plaza a West 49th Street, tra la Quinta e la Sesta Avenue.

sex-and-the-city-casa-asta-2 sex-and-the-city-casa-asta

Il ristorante dove Charlotte (l’attrice Kristin Davis) annuncia “a tutti” il fidanzamento di Carrie è il Modern, in 9 West 53rd Street , l’area gastronomica del Museum of Modern Art, tra la Quinta e la Sesta Avenue. Tra l’altro il MoMA, oltre alle sue mostre di architettura e design, ospita una collezione cinematografica senza precedenti con oltre 22.000 film e quattro milioni di foto di scena.

sex-and-the-city-annuncio

Mentre fa shopping nel negozio Diane Von Furstenberg, 440 West 14th Street, Washington Street, Carrie informa Samantha per telefono del suo fidanzamento, poiché da qualche tempo vive in California con il fidanzato Smith.

satc36-carrie

Nella sede di Vogue al Condé-Nast Building, 4 Times Square a Broadway, il datore di lavoro di Carrie, l’editor Enid (l’attice Candice Bergen), gli propone di celebrare le nozze in grande stile, con tanto di reportage dedicato.

satc-vogue

Carrie capisce che la sede del matrimonio perfetto è la biblioteca locale, la magnifica New York Public Library (Fifth Avenue in 42nd Street).

satc public libray satc62

La sua grandiosa facciata con i due enormi leoni di marmo che dominano l’ingresso, la ritroviamo anche in altri film come Ghostbusters e Spider-Man.

Il ristorante italiano dove accade la prima accesa discussione tra Miranda (Cynthia Nixon) e il marito Steve (David Eigenberg) è il Good World Bar and Grill, sulla 3 Orchard Street a Chinatown, oggi chiuso.

satc mirando cena

Il locale dove si tiene la cena pre-nozze e dove Miranda dice a Mr. Big “siete pazzi a sposarvi, il matrimonio rovina tutto” è del Buddakan, 75 9th Avenue a Chelsea.

buddakan new york

Mentre l’indirizzo di Park Avenue da cui Carrie parte per il grande matrimonio è 930 Park Avenue a East 81st Street, sul lato orientale: è la casa di Charlotte e Harry.

appartamento-di-charlotte-930-park-avenue

Ma dal momento che siamo solo a metà del film, il grande giorno finisce in lacrime prima che qualcuno si sposi.

Sex And The City: seconda parte

Non abbiamo ancora avuto modo di dire dove abita adesso Samantha (Kim Cattrall). A Malibu, dove cerca di adattarsi alla vita monogama con il giovane fidanzato Smith, in una splendida casa su tre livelli a vetro: si trova al 24826 Malibu Road, nel tratto di proprietà di lusso sulla spiaggia che va da Malibu est al Malibu Bluffs Park.

malibu sex and the city malibu sex and the city 2

samantha goodbye malibu samanthas-beach-house-kitchen malibu

Non solo con lo shopping al Gucci, 347 Rodeo Drive, Beverly Hills: le ragazze riscono a convincere Carrie a partire tutte insieme per la luna di miele  già prenotata al resort di lusso messicano, che in realtà si trova a poche miglia da casa di Samantha. Una proprietà privata, Villa Lizton, 4440 Encinal Canyon Road, in stile mediterraneo su La Piedra State Beach, appena ad ovest di Malibu.

villa-lizton

Dopo aver lasciato Steve, Miranda lascia Brooklyn per stabilirsi in 148 Henry Street a Rutgers Street vicino Ponte di Manhattan, nel Lower East Side. È durante un giro di shopping per i costumi di Halloween in Duane Reade, 873 Broadway a East 18th Street, che Carrie vede le sue (non più) nozze sul nuovo numero di Vogue.
Decide quindi di cambiare look e lo fa al Riccardo Maggiore Salon, al terzo piano di 136 East 57th Street, Lexington Avenue.

satc-carrie-mora

Decide anche di assumere un’assistente – Louise di St Louis (Jennifer Hudson) – che incontra per il colloquio in Starbucks, 13 Astor Place.

starbucks

http://onthesetofnewyork.com

Carrie e Louise chiacchierano di amori e cuori spezzati al Bar Bemelman del Carlyle Hotel, 35 East 76th Street sul lato est. I murales del bar in stile art deco sono opera di Ludwig Bemelmans, creatore di libri per enormemente popolari per bambini Madeline (che ha ispirato il film del 1998).

bemelmansbar

huffingtonpost.com

1412544211_jennifer-hudson-sex-city_2-1024x538

 

Nuovi capelli, nuova assistente e… nuova scrivania. Il negozio in cui Carrie e Charlotte vanno non è un negozio di mobili. È LucePlan, 49 Greene Street, in realtà un negozio di illuminazioni, appena a sud di Broome Street a Soho.

Samantha si ricorda quanto le manca New York quando la sua pelliccia bianca viene macchiata con vernice rossa fuori al tendone del ‘Mercedes-Benz Fashion Week‘, istituita (solo per lo spettacolo di Vivienne Westwood del film) in Bryant Park , tra il 40 ° e il 42 ° Street, dietro New York Public Library.

Bryant Park è invece il luogo intravisto durante i titoli di testa.

Una foto pubblicata da Pernille Engelsbak (@engelsbak) in data:

 

Il ristorante nel quartiere italiano dove Carrie incontra Louise con il suo nuovo fidanzato è La Focaccia, a 51 Bank Street, nel Greenwich Village, ora chiuso.

In funzione fin dagli anni Settanta, il ristorante addobbato con stelle filanti a San Valentino in cui Miranda finalmente confessa il suo segreto, è Raoul, 180 Prince Street , tra Sullivan e Thompson Street a SoHo.

satc-san-valentino

L’elegante padiglione in ghisa a Central Park, dove Carrie e Miranda fanno pace è conosciuto come Ladies’ Pavilion. È stato costruito nel 1871 come rifugio per la fermata del tram di una volta alla 8th Avenue e la 59th Street. Lo troverete nella penisola conosciuto come Hernshead, sulla riva nord-ovest di Central Park Lake, vicino a West 75th Street.

ladies-pavilion

Miranda finisce per seguire il suo cuore e incontra Steve sul ponte di Brooklyn.

Una foto pubblicata da HansStraub (@hahahastraub) in data:

Charlotte incontra e discute con Mr.Big al ristorante Lumi, 963 di Lexington Avenue.

satc-lumi

Quando finalmente Carrie e Big tornano insieme decidono di sposarsi a porte chiuse presso il Palazzo della Corte Suprema di Brooklyn, 360 Adams Street, Brooklyn.

satc-matrimonio

Il banchetto informare si svolge a pochi isolati a est di Junior, 386 Flatbush Avenue Extension a DeKalb Avenue. Un istituzione a Brooklyn, fondata nel 1950, si è autoproclamato il posto con ‘la migliore cheesecake’.

junior-386-flatbush-avenue-extension

La scena finale inganno un po’: il ‘ristorante’ in cui le ragazze entrano è Vitra, un negozio di mobili al 29 9th Avenue, nel Meat Packing District. L’interno non è un locale per bere ma è stato ricreato dietro l’angolo nel negozio Diane Von Furstenberg, 440 West 14th Street.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Scroll To Top