Home > Eventi > Eventi Lazio > Mostra Canova – Il segno della gloria, Roma dal 5 dicembre al 7 aprile 2013
Mostra Canova – Il segno della gloria, Roma dal 5 dicembre al 7 aprile 2013

Mostra Canova – Il segno della gloria, Roma dal 5 dicembre al 7 aprile 2013

mostra canova roma Dal 5 dicembre 2012 al 7 aprile 2013 il Museo di Roma, Palazzo Braschi, ospita la mostra “Canova. Il segno della gloria. Disegni, dipinti e sculture”.

Per l’esposizione sono stati selezionati circa 79 disegni che fanno parte della più grande raccolta al mondo dell’artista, donata a metà Ottocento al Museo Civico di Bassano da Giambattista Sartori Canova, fratellastro e unico erede delle opere. I disegni sono accompagnati da 15 acqueforti delle opere realizzate, 6 modelli originali in gesso, 4 tempere, un dipinto ad olio, due terracotte e due marmi che consentono di visualizzare il passaggio dalla fase ideativa alla realizzazione dell’opera.

Per la prima volta in una mostra viene affrontato lo studio dei disegni di Canova da due punti di vista: quello stilistico, cercando di evidenziare le caratteristiche e i rapporti con altri artisti contemporanei e quello di prima idea per la realizzazione dell’opera.

La mostra, divisa in diverse sezioni, si apre con l’intera produzione grafica di Antonio Canova mostrando i suoi metodi di progettazione e la varietà del suo disegno. Vengono mostrati durante il percorso espositivo due modalità di lettura dell’opera il rapporto con la scultura antica delle collezioni romane e con i personaggi storici e della cultura del suo tempo.

Lungo il percorso espositivo sarà possibile visionare i disegni per i monumenti e le sculture di Clemente XIV, Napoleone Bonaparte, Maria Luisa d’Asburgo, Maria Cristina d’Austria, Carlo III, Ferdinando I di Borbone, George Washington, Vittorio Alfieri, Orazio Nelson e Paolina Borghese Bonaparte e opere commissionate da Giorgio IV re d’Inghilterra e Joséphine de Beauharnais Bonaparte.
Seguono le incisioni fatte eseguire a Canova per mostrare l’immagine dell’opera realizzata e altre opere in gesso e terracotta, oltre ad alcuni dipinti. A completare la mostra ci sono i disegni per tre opere realizzate: la Venere Italica, il Creugante e Damosseno per Pio VII e l’Ercole e Licia per il banchiere Torlonia.

Artista veneto, Canova è divenuto famoso soprattutto per il suo modo unico di rappresentare la bellezza femminile. È a Venezia che l’artista iniziò i suoi primi studi e la sua formazione subendo l’influenza dello scultore Seicento Gian Lorenzo Bernini. In seguito si trasferì a Roma dove conobbe i maggiori protagonisti dell’arte neoclassica.

Ad Antonio Canova, la sua città natale Possagno, ha dedicato un museo “Museo Canova” che è l’immagine della sua arte e della sua vita e dove sono raccolti quasi tutti i modelli originali delle sue sculture, dei disegni, dei bozzetti in terracotta e dei suoi dipinti.

Info

Dove
Museo di Roma

Ingresso da Piazza Navona,2 e da Piazza San Pantaleo, 10 -00186 Roma

Quando
dal 5 dicembre 2012 al 7 aprile 2013

Orario
Dal martedì alla domenica ore 10.00- 20.00
24 e 31 dicembre 10.00 -14.00
Chiuso lunedì, 25 dicembre, 1 gennaio

Biglietti
Intero € 11,00 – ridotto € 9,00

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Scroll To Top