Home > Eventi > Eventi Emilia-Romagna > Mostra “Filippo de Pisis en voyage. Roma Parigi Londra Milano Venezia” (Mamiano di Traversetolo, Parma)
Mostra “Filippo de Pisis en voyage. Roma Parigi Londra Milano Venezia” (Mamiano di Traversetolo, Parma)

Mostra “Filippo de Pisis en voyage. Roma Parigi Londra Milano Venezia” (Mamiano di Traversetolo, Parma)

filippo de pisis

Filippo de Pisis, Il marinaio francese, 1930, olio su tela, collezione privata

Dal 13 settembre all’8 dicembre, presso la Villa dei Capolavori, sede della Fondazione Magnani Rocca a Mamiano di Traversetolo, pochi chilometri a sud di Parma, sarà possibile visitare la mostra “Filippo de Pisis en voyage. Roma Parigi Londra Milano Venezia”, un’esposizione di ottanta opere del maestro provenienti da musei nazionali e collezioni private.

La mostra rispecchia il carattere cosmopolita dell’artista, che durante gli anni Trenta-Quaranta viaggiò incessantemente per l’Europa trovando nelle principali capitali europee la fonte di ispirazione per la sua vena creativa, arricchendo notevolmente il proprio bagaglio pittorico.

Come da titolo l’esposizione si suddivide in cinque sezioni principali: gli anni di Roma (1920-1924), Parigi (1925-1939), Londra (1933, 1935, 1938), Milano (1940-1943) e Venezia (1943-1949).
A caratterizzare le opere sono ovviamente i luoghi, ma ampio spazio è dedicato anche ai volti e alle persone che li popolano così come alla natura che li attraversa.

A dominare il periodo romano è sicuramente la Natura morta con le uova (1924), dipinto appartenente alla Collezione Jesi e prontamente restaurato per l’occasione; mentre i pezzi forti del periodo parigino sono senza dubbio il Marinaio francese (1930), ritratto di un giovane, e Quai de la Tournelle (1938), paesaggio urbani rappresentato d a una pennellata rapida e sommaria incentrata su una serie di colori spenti e malinconici.

Il periodo londinese è invece rappresentato perfettamente da La strada di Londra e La casa di Newton (1935), istantanee che ben rispecchiano l’atmofera della città inglese, dominata dalle tinte di un cielo di colore grigio.

Leggermente diversa invece la componente che unisce i periodi milanese e veneziano. Questi due mondi infatti sono caratterizzati, oltre che dagli immancabili ritratti urbani, dai dipinti di nature morte (vasi di fiori in primis). Nella pittura di De Pisis si possono notare già alcuni effetti della malattia nervosa che dal ’40 in poi comincerà a tormentarlo stabilmente, consumandolo e portandolo poi alla morte nel 1956.

Per chi lo desiderasse inoltre ogni martedì alle 15:30 è possibile effettuare una visita alla mostra con guida specializzata al costo €12.

 

Info mostra De Pisis

Dove
Villa dei Capolavori, Mamiano di Traversetolo (Parma)

Quando
dal 13 settembre 2013 all’8 dicembre 2013

Biglietto
Intero €9.00
Ridotto €5.00

 

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Scroll To Top