Ancora una fantastica mostra a Roma: il Museo dall’Ara Pacis inaugura il suo nuovo spazio espositivo con una mostra dedicata al famoso fotografo francese Henri Cartier-Bresson.

Fino al 25 gennaio 2015 sarà possibile dunque visitare la retrospettiva curata dallo storico della fotografia Clément Chéroux e promossa da Roma Capitale Assessorato alla Cultura, Creatività e Promozione Artistica – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, per i dieci anni dalla morte di Henri Cartier-Bresson.

Noto per la genialità della composizione e la strordinaria intuizione visiva, nonché per la capacità di cogliere al volo istanti di vita fugaci e altamente significativi.
Durante la sua vita ha attraversato il mondo e posato il suo sguardo sui più grandi momenti storici: dal Surrealismo alla Guerra Fredda, dalla Guerra Civile Spagnola alla seconda Guerra Mondiale e alla decolonizzazione, riuscendo ciononostante a raccontare e testimoniare con un velo di poesia anche i più tragici. Non per nulla è stato definito “l’occhio del secolo”.

La mostra espone oltre 500 tra fotografie, disegni, dipinti, film e documenti, tra cui le più importanti immagini oltre a quelle meno conosciute del grande maestro. L’intero percorso professionale del grande fotografo francese in esposizione è il frutto del lungo lavoro di ricerca e studio svolto dal curatore nell’archivio di Cartier-Bresson.

 

Info mostra Henrie Cartier-Bresson Roma

Quando
dal 26 settembre 2014 al 25 gennaio 2015

Dove
Nuovo spazio espositivo Ara Pacis, Roma

Orario di ingresso
Martedì-domenica 9.00-19.00
La biglietteria chiude un’ora prima
Il venerdì e sabato, per l’intera durata della mostra, prolungamento dell’orario di apertura, del solo spazio espositivo (Via di Ripetta), fino alle 22.00 (ultimo ingresso ore 21.00)
Chiuso il lunedì

Leggi anche:   Mostra Antonello Da Messina - al MART di Rovereto fino al 12 gennaio 2014

Biglietto d’ingresso
Biglietto solo mostra “Henri Cartier-Bresson” (ingresso da Via di Ripetta):
– Intero € 11,00
– Ridotto € 9,00

Pe maggiori informazioni: www.arapacis.it

Print Friendly, PDF & Email