Home > Eventi > Eventi Lazio > Mostra Rodin. Il marmo, la vita. Roma, dal 18 febbraio al 25 maggio 2014
Mostra Rodin. Il marmo, la vita. Roma, dal 18 febbraio al 25 maggio 2014

Mostra Rodin. Il marmo, la vita. Roma, dal 18 febbraio al 25 maggio 2014

rodin il bacio

Auguste Rodin Il bacio 1882 circa © Musée des Beaux-Arts de Dijon

La capitale si appresta a ospitare una delle esposizioni d’arte più attese della stagione: direttamente da Palazzo Reale di Milano, dove ha riscosso grande successo, la mostra “Rodin. Il marmo, la vita” verrà inaugurata martedì 18 febbraio 2014.
In uno scenario altrettanto magnifico come quello delle Grandi Aule delle Terme di Diocleziano, la mostra si protrarrà fino al 25 maggio 2014.

Il percorso espositivo presenta una collezione di oltre 60 sculture in marmo, costituendo così una delle più complete esposizioni mai organizzate sull’artista francesce. Auguste Rodin e Michelangelo sono considerati tra i più grandi rivoluzionari della scultura moderna. La mostra si articola in tre sezioni:

la prima apre con il tema dell’illusione della carne e della sensualità: qui vengono esposte alcune opere giovanili, tra cui il celeberrimo Homme au nez cassé (un ritratto omaggio al grande genio Michelangelo). È in questa sezione che si potrà ammirare una delle sue opere più note, Il bacio: la scandalosa scultura che rappresenta due amanti fece grande scalpore nella Francia di fine Ottocento. Oggi è l’opera che più attrae e conquista i visitatori del Musée Rodin.

– La seconda sezione presenta alcune fra le sculture più conosciute di Rodin che dimostrano dell’acquisita maturità dell’artista. Qui si potranno ammirare, oltre a ritratti di grande intensità, richiami all’eros e alla disinibita ricerca estetica, come le bellissime Mains d’amant (che rappresentano un richiamo lirico all’amore e alla sensualità): queste opere lasciano presagire l’affermazione di una nuova idea di scultura.

– nella terza sezione trionfa il “non compiuto”, il “non finito”, un rimando immediato a Michelangelo che Rodin svolge in una chiave di assoluta modernità. Qui sono esposti alcuni fra i più bei ritratti eseguiti dall’artista, tra cui quello a Victor Hugo e al meno noto Puvis de Chavannes, il grande “decoratore di muri” molto in voga ai suoi tempi.

La mostra si avvale della collaborazione e della ricerca svolta sul lavoro del genio francese dal Musée Rodin, il quale ha permesso di comprendere attraverso analisi storiche e critiche, di risalire all’attività artistica durante il periodo in cui era all’apice della sua carriera, quando l’esigenza lo portò a cercarsi dei collaborati e a organizzare una vera e propria bottega.

Info mostra Rodin Roma

Quando
dal 18 febbraio 2014 al 25 maggio 2014

Dove
Grandi Aule delle Terme di Diocleziano
(via Enrico de Nicola, 78)

Orari ingresso
09.00 – 19.45, dal martedì alla domenica

Biglietti
– Intero € 10.00
– Ridotto € 8.00

Riduzioni

  • visitatori di età compresa tra 6 e 26 anni
  • over 65
  • portatori di handicap
  • possessori del biglietto di accesso a uno dei siti della Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma inclusi i visitatori del Museo delle Terme di Diocleziano titolari Carta Civita
  • gruppi di almeno 15 persone


Biglietto famiglia
: 1 o 2 adulti + bambini (da 6 a 14 anni):
adulto € 9,50 – bambino € 5,50

Gratuito per:

  • minori di 6 anni
  • un accompagnatore per gruppo
  • due accompagnatori per classe scolastica
  • un accompagnatore per disabile
  • dipendenti del Ministero per i Beni e le Attività Culturali,
  • giornalisti
  • tesserati ICOM
  • guide turistiche

Per maggiori informazioni www.coopculture.it

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Scroll To Top