Dopo averla sognata per anni, siete finalmente a New York: è il tramonto, salite al Top of the Rock e la vista che vi si pone davanti è letteralmente mozzafiato. Cosa ordinate da bere per celebrare un momento così perfetto?

Un Cosmopolitan, come Carrie Bradshaw.

Beep – risposta sbagliata! Il drink newyorkese per eccellenza è un ​calice di vino​.

Non tutti sanno che ​New York è il terzo produttore per volumi di tutti gli USA​ e nello Stato vengono prodotte tra le migliori ​AVA​ (l’equivalente americano delle nostre DOC). La wine region più popolare è ​Finger Lakes​, area di laghi a nord compresa tra le Cascate del Niagara e il confine con il Canada. Qui il grande freddo dei mesi invernali migliora la qualità di grandi vitigni come ​Riesling​ e Chardonnay​ che trovano la perfetta combinazione di clima e terreno per dare origine a grandi etichette. Finger Lakes​ è un’area composta da 11 laghi, sottili e allungati proprio come le dita di una mano, con panorami incantevoli da ammirare girando di cantina in cantina – oltre 100 in tutta l’area – bellissimi in estate e magici nel periodo del foliage.

sally

La destinazione vi ha incuriosito ma non avete più ferie a disposizione per partire? Nessun problema!
Vi aspetto il prossimo ​giovedì 1 febbraio 2018  a Milano presso Spazio Sugus​ per una ​serata di degustazione​ di vini dalla Finger Lakes wine region. Inoltre, vi consiglio di dare un occhiata al mio blog ​www.sally18100.com dove trovate schede su vini americani a catalogo ed eventi a tema, in continuo aggiornamento.

A cura di

​Sally​, socia AIS e grande appassionata di States e vi aspetto ​giovedì 1 febbraio​!
Per info e prenotazioni​: www.sally18100.com

Print Friendly, PDF & Email
Leggi anche:   Shopping & The City: Milano Vintage edition