Home > Eventi > Eventi Campania > IV Settimana della Cultura – 14-22 aprile 2012
IV Settimana della Cultura – 14-22 aprile 2012

IV Settimana della Cultura – 14-22 aprile 2012

settimana della cultura 2012 Secondo quanto comunicato dal MiBAC – Ministero per i Beni e le Attività Culturali, la prossima edizione della Settimana della Cultura si terrà dal 14 al 22 Aprile 2012.
L’evento riguarderà l’apertura straordinaria ad accesso gratuito di musei, aree archeologiche, archivi e biblioteche statali in tutta Italia.

Aggiornamento

La Settimana della Cultura è un evento finalizzato alla valorizzazione e alla promozione del vastissimo patrimonio italiano. Saranno aperti gratuitamente le porte di musei, ville, monumenti, aree archeologiche, archivi e biblioteche statali, per nove giorni, dal 14 al 22 aprile su tutto il territorio nazionale, offrendo un ricco calendario di appuntamenti: mostre, convegni, aperture straordinarie, laboratori didattici, visite guidate e concerti , che renderanno ancora più speciale l’esperienza di tutti i visitatori. L’iniziativa ha lo scopo di trasmettere l’amore per l’arte e favorire nuove esperienze culturali attraverso la conoscenza dell’immenso patrimonio culturale Italiano.

Ricordiamo qualche appuntamento.

In Campania la Settimana della Cultura si presenta ricca di attività che coinvolgono tutte le province. Napoli è al centro dell’attenzione fin dall’inizio del mese di Aprile per la presenza delle regate dell’America’s Cup; ed è in questo clima che il MiBAC ha organizzato un certo numero di eventi per far conoscere il mondo che lega la città, da sempre uno dei maggiori porti del Mediterraneo, alla vita sul mare: mostre di dipinti, disegni, carte, portolani, modelli, notizie, documenti e la sezione navale del Museo di San Martino dove è possibile vedere le antiche imbarcazioni della corte borbonica.

Anche Roma si prepara ad accogliere turisti e non solo, amanti e curiosi di scoprire i tesori nascosti della città eterna. Ad eccezione dell’Ara Pacis e dei Musei Capitolini per i quali è previsto un biglietto di integrazione per la visita della mostra, gli appuntamenti nella capitale sono numerosi e tutti gratuiti: il Teatro Argentina apre le porte per una visita-spettacolo agli spazi più interessanti dal punto di vista storico e archeologico mentre la Sala Santa Rita inaugura la mostra Art-cheologia.
La nuova Piazza San Silvestro, sarà animata dall’Orchestra del Conservatorio Santa Cecilia di Roma. Due piccole e insolite mostre saranno allestite nei Musei di Villa Torlonia. Questi sono solo alcuni degli eventi in programma nella capitale.

A Milano è prevista l’apertura gratuita di oltre 60 beni culturali di grande interesse storico, architettonico ed artistico. Fra i beni visitabili le cinque ville del nuovo Sistema Ville Gentilizie Nord Milano: Villa Borromeo Visconti Litta (Lainate), Villa Arconati (Castellazzo di Bollate), Palazzo Arese Borromeo (Cesano Maderno), Villa Cusani Tittoni Traversi (Desio), Villa Crivelli Pusterla (Limbiate). E inoltre l’area verde del Parco delle Groane e Villa La Valera (Arese), Palazzo d’Adda (Settimo Milanese) e tanti altri. All’interno delle location, un ricco programma di spettacoli, teatro, concerti, degustazioni, percorsi gastronomici, aperitivi, mostre, laboratori per bambini e attività didattiche. Per festeggiare l’arrivo della bella stagione, la Banda de Cernusc aderisce alla Settimana della Cultura proponendo un’esecuzione di brani popolari con strumenti a fiato e percussione. E ancora uno spettacolo teatrale dalla fiaba musicale di Tchaikovsky uno spettacolo interattivo dedicato ai bambini dai 4 anni in su, sulle note di una delle più famose musiche orchestrali.

E questi sono solo alcuni dei mille appuntamenti tutti Italiani promossi dal MiBAC.

Per ulteriori informazioni e per consultare il programma completo di tutte le città aderenti, visitate il sito ufficiale www.beniculturali.it/settimanadellacultura2012

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Scroll To Top