giornata fai 2013 Torna anche quest’anno la XXI Giornata FAI di Primavera: il 23 e 24 marzo 2013 settecento luoghi-tesoro in tutta Italia, spesso chiusi ai visitatori, saranno aperti al pubblico con visite a contributo libero.

Da Villa Durazzo Pallavicini di Genova alla Caserma dei Corazzieri del Quirinale a Roma a Villa Madama, sempre nella capitale, dove sarà possibile ammirare gli splendidi mosaici del Ninfeo dell’Uccelliera recentemente restaurato.
E ancora dalla Centrale Idrodinamica di Trieste a Palazzo Serbelloni a Milano: sono davvero tantissimi i tesori che la Giornata FAI di Primavera.

A Venezia apre alle visite il Negozio Olivetti di Piazza San Marco, progettato da Carlo Scarpa nel 1957 e chiuso nel 1997 e da allora gestito dal FAI.  Ancora a Milano Villa Negri nel cuore del Parco del Ticino e le grotte del Tempio della Notte di Villa Uboldo.

Per consultare tutto l’elenco dei luoghi visitate il sito ufficiale www.giornatefai.it

Print Friendly, PDF & Email
Leggi anche:   Una notte al museo 2013: ogni ultimo sabato del mese