Dal relax in spiaggia all’avventura in alta quota: le 10 migliori mete per i tuoi viaggi nel 2023

red beach in sveti stefan budva montenegro

Budva, Montenegro

I luoghi in cui viaggiamo sono importanti e i recenti eventi che hanno scombussolato il mondo non sono riusciti a smorzare la voglia di muoversi e scoprire nuove destinazioni nei viaggi 2023. D’altronde il mondo è un luogo colmo di tesori in attesa di essere scoperti.

Viaggi 2023: le 10 migliori destinazioni

Anche quest’anno Booking.com, con la sua ricerca Travel Predictions*, ha indagato il sentiment e le tendenze di prenotazione di oltre 24.000 viaggiatori di tutto il mondo: i dati hanno rilevato che il 73% dei viaggiatori si sentono straordinariamente più ottimisti riguardo ai viaggi nel 2023 rispetto allo scorso anno. Non solo. Sono sempre più alla ricerca di esperienze in luoghi lontani, adrenalinici e avventurosi, perché, ciò che conta davvero, è vivere al massimo il presente!

Quindi, quali sono le migliori destinazioni da tenere d’occhio nel 2023? Dalle città di mare spirituali alle capitali artistiche e alle gemme storiche nascoste, questo elenco di esperienze e soggiorni di tendenza ispirerà sicuramente un anno di incredibili viaggi nel 2023. Iniziamo!

 

1. San Paolo, Brasile

L’energica metropoli di San Paolo, con i suoi cinema d’essai ei teatri sperimentali, ospita 20 milioni di abitanti conosciuti come “paulistanos”. Questa enorme giungla di cemento vanta un movida notturna tra le più attive e variegate di tutto il pianeta, grazie a un’infinita di locali e club underground dove i viaggiatori possono ballare fino all’alba. Perfetto per i 30enni (72%) interessati a “vacanze incentrate sulla vita notturna” nei loro viaggi 2023.

Foto di: Bruno Mancini by Pexels

Non mancano, inoltre, eventi tradizionali dedicate alla samba e pagode e la possibilità, per gli amanti della cucina gourmet, di scoprire il paradiso gastronomico di fama mondiale di San paolo, sede di ben 9 dei 14 ristoranti stellati Michelin in Brasile.

Infine, il 33% dei viaggiatori scelgono San Paolo anche perché amano dedicarsi allo shopping in vacanza, per acquistare cose che non troverebbe a casa loro: in questo caso, via Oscar Freire è un must per i fashion addicted per via delle sue boutique di tendenza. Ma i visitatori possono anche decidere di fuggire dalla città con un breve tragitto in auto verso le spiagge della costa settentrionale dello stato di San Paolo, una gemma nascosta che rivaleggia con le famose spiagge di Rio.

Dove dormire a San Paolo: un hotel elegante in un quartiere vivace è L’Hotel Portobay São Paulo, situato a pochi passi da uno dei viali più vivaci della città, l’Avenida Paulista e dal Museo d’Arte Moderna. Questa struttura Travel Sustainable di Booking.com offre opzioni per il relax come una piscina coperta e un centro benessere, e il suo ristorante serve deliziose specialità italiane e mediterranee. Presso il piano bar potrete gustare una caipirinha, il cocktail nazionale brasiliano a base di cachaça, zucchero e lime.

 

2. Budva, Montenegro

Per i viaggiatori alla ricerca di una vacanza al mare dalle acque cristalline, la città di Budva, nel Montenegro occidentale, è sicuramente una delle destinazioni da visitare in Europa nel 2023. Situata sulla costa del Mar Adriatico, Budva vanta 35 km di costa frastagliata conosciuta come Riviera di Budva, una striscia di bellissime spiagge di sabbia dorata. Per coloro che cercano l’avventura, vai alla scoperta di Boka Bay (Le Bocche di Cattaro) in un tour di Mamula Island, Blue Cave e Lady of the Rocks.

Foto di Alexander Nadrilyanski by pexels.com

Dove dormire a Budva: per i viaggiatori alla ricerca di un posto dove divertirsi, Apartments Inspiration offre monolocali e appartamenti sia per coppie, che amici o famiglie. A pochi passi dal centro storico e dalla spiaggia, e lontano dal rumore dei club, gli appartamenti si trovano in una posizione privilegiata e i loro balconi offrono un bellissimo panorama sulla città, sulle montagne circostanti e sul mar Mediterraneo.

3. Pondicherry, India

La città bohémien e balneare di Pondicherry si trova sulla costa sud-orientale dell’India, nel Golfo del Bengala. Per la sua energia “calmante”, la città attrae visitatori in cerca di un’esperienza spirituale e interessati a visitare gli ashram della zona.

Secondo l’indagine, infatti, il 44% dei viaggiatori intervistati ha dichiarato di voler provare un soggiorno spirituale nel 2023, per meditare o praticare la mindfulness; di questi il 40% desidera un ritiro silenzioso e quindi luoghi con ampie opportunità di partecipare a momenti di meditazione, yoga e giorni silenziosi per aiutare il percorso di guarigione spirituale. Benedette da una storia affascinante, le pittoresche strade di “Pondy” sono fiancheggiate da case a schiera color pastello e incantevoli balconi drappeggiati di bouganville rosa.

Secondo la gente del posto e i viaggiatori che hanno già visitato Pondicherry, passeggiare o pedalare lungo i viali alberati è un ottimo modo per scoprire la città. Le spiagge sono tranquille e si estendono a nord e a sud della città: Mahe Beach è il posto migliore per ammirare l’alba, e praticare diversi sport acquatici e immersioni subacquee . Durante tutto l’anno, un ricco calendario di feste e celebrazioni religiose permette ai visitatori di immergersi nella vibrante cultura locale.

Dove dormire a Pondicherry: per un soggiorno tranquillo in un bed and breakfast tradizionale, l’Anantha Heritage è una casa tamil splendidamente restaurata, situata dietro un tempio e una piscina sacra e a pochi passi dalla spiaggia. Nelle vicinanze si trova il colorato Goubert Bazaar, uno dei mercati più antichi della città dove i viaggiatori possono curiosare spezie saporite, splendidi fiori e prodotti locali.

4. Querétaro, Messico

Querétaro è una destinazione emergente in Messico ampiamente conosciuta per i suoi abitanti amichevoli e accoglienti. Situata negli altopiani centrali, l’altitudine benedice questa città con un clima primaverile costante, perfetto per visitarla in qualsiasi periodo dell’anno.

A breve distanza in auto dalla città si trova uno dei più grandi monoliti del mondo, Peña de Bernal, che si erge maestosamente a 433 m sopra Pueblo Magico ed è altamente raccomandato da altri viaggiatori. Gli amanti dell’avventura possono tentare la scalata dell’antico vulcano ma se sei un appassionato di fantascienza, il 38% dei viaggiatori intervistati raccontano di aver scelto questa meta perché interessati all’esplorazione extraterrestre: qui infatti si possono ascoltare storie dalla gente del posto di luci misteriose e avvistamenti di UFO nei dintorni.

Foto di SANTOS F HERNANDEZ by Pixabay

La regione ospita anche la Sierra Gorda, sito patrimonio dell’UNESCO, conosciuta come il “gioiello verde” del Messico grazie alle sue bellissime foreste, deserti e canyon sparsi su vaste montagne e valli. Anche la città merita una visita: i viaggiatori scopriranno grandi fontane, piazze ombrose e chiese storiche. Si consiglia vivamente una sosta al Mercado la Cruz, pieno di gustose bancarelle di taco e pentolacce colorate.

Dove dormire a Querétaro: il Morazul Hotel Boutique, dipinto di blu, è perfettamente situato nel centro storico di Querétaro, proprio di fronte al rigoglioso parco Jardin Guerrero. Questo hotel rustico-chic presenta pareti in pietra originali e pavimenti piastrellati, soffitti con travi in ​​legno e comodissimi letti a baldacchino, con tanti angoli accoglienti dove rilassarsi.

5. Bolzano, Italia

Capoluogo della regione più settentrionale d’Italia, l’Alto Adige, Bolzano è una destinazione alpina ideale per gli appassionati di escursionismo e sci. Situato tra le splendide montagne innevate delle Dolomiti italiane, i viaggiatori amano questa destinazione sia l’inverno che l’estate.

Gli appassionati di storia apprezzeranno i numerosi castelli medievali e il Duomo gotico con le sue imponenti guglie che contrastano con le case color pastello della città. Per una cultura più moderna, il Museion è una galleria piena di fantastici dipinti e sculture contemporanee e merita una visita.

Foto di VĂN HỒNG PHÚC BÙI da Pixabay

Questa regione d’Italia è rinomata per i suoi vini corposi, grazie alle sue infinite viti che crescono pittorescamente su pergolati e graticci: una visita alla pittoresca chiesa di Santa Maria Maddalena consente di godere di una vista mozzafiato di questi magnifici vigneti e degustare il vino regionale. I viaggiatori intervistati nell’indagine di Booking scelgono questa meta perché permette loro di vivere un’esperienza autentica, esattamente come i locali.

Dove dormire a Bolzano: con vista sulle Dolomiti, Castel Hörtenberg è un castello rinascimentale ristrutturato nel centro di Bolzano con maestose torri, pannelli in legno originali e una cantina. La struttura ha un badge Booking.com Travel Sustainable per il suo impegno nell’offrire un soggiorno più sostenibile, grazie al cibo biologico e le biciclette che gli ospiti possono noleggiare per esplorare i dintorni e i sentieri lungo il fiume. D’inverno, nei pressi dell’hotel, il famoso mercatino di Natale della città.

6. Kota Kinabalu, Malesia

Conosciuta localmente come “KK”, la vivace capitale del Sabah nella parte malese dell’isola del Borneo è una gemma nascosta circondata da lussureggianti foreste pluviali e spiagge sabbiose. Questa destinazione è perfetta per chi nei suoi viaggi 2023 vuole staccare completamente dalla vita quotidiana urbana perché consentirà loro di immergersi totalmente nella sua atmosfera unica.

Di giorno, i viaggiatori possono ammirare bellissime perle, tessuti colorati e squisite sculture in legno realizzate da artigiani regionali al mercato dell’artigianato di Kota Kinabalu ma possono anche dirigersi verso la spiaggia di Tanjung Aru, un luogo dove la gente del posto ama frequentare soprattutto nei fine settimana.

L’ecosistema intorno a Kota Kinabalu ospita una fauna selvatica unica, che i fortunati viaggiatori possono osservare nel loro ambiente naturale da una barca durante un Evening River Safari. Con viste maestose del Monte Kinabalu lungo il fiume Nanamun, i visitatori possono avvistare una o due scimmie proboscide autoctone e, al tramonto, assistere a migliaia di lucciole che illuminano il cielo notturno.

Dove dormire a Kota Kinabalu: Le Meridien Kota Kinabalu si trova di fronte al mercato sul lungomare della città. Gli ospiti possono fare snorkeling e immersioni subacquee, che è un must secondo coloro che hanno già soggiornato a Kota Kinabalu, o sdraiarsi su una delle capanne a bordo piscina con un cocktail.
Questa struttura, che presenta tessuti locali del Borneo ovunque, ha un badge Booking.com Travel Sustainable per i suoi sforzi nella sostenibilità, tra cui servire prodotti biologici nei suoi quattro ristoranti e offrire agli ospiti il ​​noleggio gratuito di biciclette per esplorare la città.

7. Kalambaka, Grecia

Immersa nella valle della Tessaglia, la città greca di Kalambaka è un luogo straordinario che custodisce la Meteora, una maestosa formazione rocciosa e sede di numerosi monasteri ortodossi. Con un’altezza massima di 400 metri, questo sito del patrimonio mondiale dell’UNESCO risale al XIII secolo ed è stato costruito da monaci eremiti.

Oggi questi monasteri spiccano, come sospesi in aria, su uno splendido sfondo di colline color smeraldo. Per chi vuole viaggiare e fare esperienze culturali completamente diverse, questa destinazione mistica offre panorami incredibili che possono essere esplorati a piedi.

Non solo, tra le esperienze consigliate, con i Meteora Sunset Tour si può andare alla scoperta delle antiche grotte eremitiche di Badovas e ammirare gli splendidi affreschi nei monasteri prima di vivere un incredibile tramonto sulla valle.

Anche i buongustai non rimarranno delusi, grazie al vivace mercato aperto ogni venerdì e i diversi ristoranti locali che servono polpette, moussaka e stufati a cottura lenta. Il Museo di Storia Naturale della città organizza anche battute di caccia al tartufo, con annesso pranzo a base di pasta fresca al tartufo, perfetta per quel 47% di viaggiatori che nei suoi viaggi 2023 ha voglia di mangiare prelibatezze locali.

Dove soggiornare a Kalambaka: situato tra Meteora e il centro della città, l’Hotel Doupiani House vanta viste incredibili sulle spettacolari formazioni rocciose e si trova a pochi passi dall’imperdibile Museo dei funghi.

Anche questo hotel in stile antico ha guadagnato un badge Travel Sustainable di Booking.com per il suo impegno verso esperienze più sostenibili, come l’offerta di attività organizzate da guide locali e il servizio di cibo biologico e di provenienza locale. Gli ospiti possono gustare una deliziosa colazione a base di frutta fresca coltivata nel giardino della struttura e concludere una giornata straordinaria con un tramonto su uno dei suoi balconi panoramici.

8. Santa Fe, Stati Uniti

L’unicità di Santa Fe è racchiusa nel suo soprannome, “The City Different”, con il suo impareggiabile patrimonio multiculturale e le tribù di nativi americani. Dalle ricche tradizioni artistiche alle strutture in stile adobe, gli indigeni hanno lasciato un segno impressionante nella città e i viaggiatori possono scoprire la loro cultura e le loro creazioni al Museum of Contemporary Native Arts o visitare una delle 19 comunità di pueblo dove gli ospiti sono accolti in determinati giorni.

Santa Fe è la capitale dello Stato del Nuovo Messico e si trova ai piedi dei monti del Sangre de Cristo, rendendola una base fantastica per l’escursionismo, la mountain bike e lo sci. Per una scarica di adrenalina da una grande altezza, i viaggiatori possono avventurarsi in montagna per l’arrampicata su roccia, il parapendio o il rafting in acque cristalline: l’ideale per il 73% che è in cerca di esperienze “fuori dalla zona di comfort” nei suoi viaggi 2023.

In città, i visitatori possono risvegliare tutti i sensi con i suoi numerosi food truck messicani, le discoteche e i colorati mercati all’aperto. Mentre, per quel 51% dei viaggiatori che nei loro viaggi 2023 desiderano immergersi nelle culture locali, un tour e una lezione di fotografia nel centro di Santa Fe offre ai visitatori l’opportunità di incontrare e imparare da un residente di Sante Fe ed esplorare l’incredibile architettura storica della città e paesaggi urbani.

Dove soggiornare a Santa Fe: The Bobcat Inn è un bed and breakfast dall’atmosfera bohémien situato a breve distanza in auto dal centro della città e fiancheggiato da sentieri escursionistici. Presenta un grazioso cortile con barbecue, un luogo in cui gli ospiti possono socializzare ed è l’ideale per il 33% dei viaggiatori che si muoveranno in compagnia amici.

Con viste spettacolari sulle montagne, il giardino presenta una cascata e un laghetto koi ed è un tranquillo posto per osservare le stelle. Inoltre, questo soggiorno Travel Sustainable di Booking.com offre agli artisti locali uno spazio per mostrare il proprio lavoro e reinvestire una percentuale delle entrate in progetti per la comunità.

9. Olomouc, Repubblica Ceca

Per coloro che invece vogliono, nei loro viaggi 2023, vogliono andare alla scoperta di città meno note, la storica Olomouc è una fantastica alternativa alla famosa capitale Praga e una delle meglio conservate d’Europa.

Situata nella regione Haná della Moravia, la città risale all’epoca romana e ha tutto: dall’architettura al patrimonio religioso e alla ricca gastronomia. Il suo amato formaggio a pasta molle Olomoucké tvarůžky è assolutamente da provare, soprattutto per quel 38% di viaggiatori dell’indagine di Booking che desidera scoprire nuovi cibi.

Il centro storico ben conservato è sito Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO e la Colonna della Santissima Trinità, che si erge per quasi 35 metri di altezza sula piazza principale, è una delle meraviglie barocche dell’Europa centrale. I viaggiatori possono godere della vista della colonna dalla vicina Torre del Municipio, così come della splendida campagna circostante dei Monti Jeseniky.

Olomouc è una città universitaria e i visitatori possono immergersi nell’atmosfera in uno dei tanti caffè delle librerie o abbracciare l’energica vita notturna orientata agli studenti nei vivaci pub e microbirrifici.

Dove alloggiare a Olomouc: The Long Story Short Hostel & Café, situato nel centro di Olomouc, offre un campo da bocce e un barbecue, oltre a eventi di musica dal vivo e serate di cinema per socializzare.

Situato in un forte del XVIII secolo, questo ostello alla moda ospita un caffè alla moda e un bar con terrazza dove gli ospiti possono gustare un caffè caldo o qualcosa di più forte prima di immergersi nella visita della città e dei suoi dintorni. I luoghi da non perdere nelle vicinanze includono il Castello di Olomouc, il Museo d’Arte e la Cattedrale di San Venceslao.

10. Hobart, Australia

Ci sono poche destinazioni in cui i viaggiatori possono scalare una montagna, andare in spiaggia e visitare una galleria d’arte di livello mondiale tutto in un giorno, e Hobart è una di queste. La capitale della Tasmania è situata nella parte più meridionale dell’Australia, il che significa che il tempo è incredibilmente buono tutto l’anno.

Incorniciato dall’incredibile Mount Wellington con il fiume Derwent che scorre, gli amanti dell’avventura nei loro viaggi 2023 possono esplorare la regione in kayak, discesa in corda doppia o persino surf. Per coloro che amano le viste aeree, possono pensare di imparare a volare sotto la guida di un istruttore qualificato.

In città, i visitatori possono ammirare opere d’arte di fama mondiale presso il Museum of Old and New Art (MONA), che ha collocato questa piccola città portuale sulla mappa culturale globale. Con i suoi traghetti, i pescherecci e il molo galleggiante, il fascino naturale di Hobart è innegabile. Visita il mercato di Salamanca il fine settimana per scoprire e comprare prodotti locali, dal whisky alle marmellate, oppure partecipa al festival Taste of Tasmania che si tiene ogni anno in città.

Dove alloggiare a Hobart: Maylands Lodge è una vecchia proprietà storica di lusso. Situato ai margini della città, in pochi minuti di auto si arriva al centro e sul lungomare. Una fusione di stile moderno e storico, gli ospiti sono immersi nella scena creativa locale con opere d’arte uniche della Tasmania disseminate in tutta la proprietà.

Ogni camera dispone di una splendida vista sulle montagne o sul giardino e molte offrono un enorme bagno di lusso in cui gli ospiti possono rilassarsi.

 

*L’indagine Travel Predictions 2023 commissionata da Booking.com è stata condotta su un campione di adulti che intendono viaggiare per lavoro o per piacere nei prossimi 12-24 mesi. In totale sono stati intervistati 24.179 utenti in 32 paesi e territori (di cui 1014 dall’Argentina, 1006 dall’Australia, 505 dall’Austria, 504 dal Belgio, 1009 dal Brasile, 503 dal Canada, 1009 dalla Cina, 1010 dalla Colombia, 505 dalla Croazia, 505 dalla Danimarca, 1010 dalla Francia, 1001 dalla Germania, 500 da Hong Kong, 1005 dall’India, 504 dall’Irlanda, 504 da Israele, 1008 dall’Italia, 1003 dal Giappone, 504 dal Messico, 502 dai Paesi Bassi, 1007 dalla Nuova Zelanda, 1009 dal Portogallo, 507 da Singapore, 1008 dalla Corea del Sud, 1001 dalla Spagna, 505 dalla Svezia, 508 dalla Svizzera, 500 da Taiwan, 504 dalla Tailandia, 1006 dal Regno Unito, 1009 dagli Stati Uniti e 504 dal Vietnam). Gli intervistati hanno completato un sondaggio online nell’agosto 2022.

Exit mobile version