Cosa vedere al Lago d’Orta: un viaggio tra natura, arte e storia

Lago Orta
Isola di San Giulio, Lago d’Orta – © distrettolaghi.it

Il Lago d’Orta, situato nel nord-ovest dell’Italia, è una perla incastonata tra le montagne del Piemonte. Questo piccolo e incantevole lago è una destinazione ideale per chi cerca un’esperienza di viaggio rilassante, immersa nella natura, nella storia e nell’arte.

Ecco alcuni dei luoghi imperdibili da visitare nel vostro viaggio al Lago d’Orta.

Lago d’Orta, cosa vedere

Il lago d’Orta è sempre più conosciuto e rinomato sia in Italia che all’estero come località turistica, ma anche come destinazione per il buen retiro, tanto da attirare artisti, sia italiani che stranieri, in cerca di un luogo che sappia trasmettere serenità e ispirazione allo stesso tempo.

1. Orta San Giulio

La visita non può che iniziare dalla famosa, nonché pittoresca, Orta San Giulio, una città che sembra uscita da una cartolina. Con i suoi vicoli stretti e le case colorate, questo borgo medievale offre un’atmosfera tranquilla e romantica. Non perdete Piazza Motta, il cuore pulsante della città, dove potrete godervi una vista mozzafiato sul lago.

orta san giulio
Orta San Giulio, di ivannna di Getty Images Signature

2. Isola di San Giulio

Situata a pochi minuti di barca da Orta San Giulio, l’Isola di San Giulio (ne abbiamo parlato qui) è un piccolo gioiello. Dominata dal silenzioso e maestoso Monastero Mater Ecclesiae, l’isola è un luogo di pace e spiritualità. Una passeggiata lungo il “percorso del silenzio” vi permetterà di esplorare la sua bellezza in un’atmosfera contemplativa.

Lago Orta
Isola di San Giulio, Lago d’Orta – © distrettolaghi.it

3. Sacro Monte di Orta

Il Sacro Monte di Orta, patrimonio dell’UNESCO, è un complesso di venti cappelle dedicate alla vita di San Francesco d’Assisi. Situato su una collina con vista sul lago, offre non solo opere d’arte di valore inestimabile ma anche una vista panoramica sul Lago d’Orta.

4. Mergozzo

Il piccolo borgo di Mergozzo merita senz’altro una visita. Famoso per le sue acque cristalline e la sua tranquilla spiaggia, Mergozzo è il posto perfetto per un pomeriggio di relax.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Dario Cosentino (@dariohead)

5. Omegna

Omegna, situata all’estremità nord del lago, è un vivace centro cittadino. Qui potrete esplorare i mercati locali e i negozi, e visitare il Museo del Rubinetto, che celebra la lunga storia industriale della città.

6. Ameno

Ameno è uno dei luoghi più accoglienti, incantevoli e magici di tutta la sponda orientale del lago d’Orta. Situato ad una manciata di chilometri dal borgo di Orta San Giulio. Vera perla che si affaccia direttamente sulle sponde del lago per dominarne le acque, la cittadina di Ameno ha la forma che ricorda quella di un corno frastagliato e conta meno di mille abitanti. Un luogo che riesce trasmettere calma e relax, ma allo stesso tempo ricco di stimoli e slanci, emozioni e ispirazioni.

7. Pella

Pella è un altro incantevole piccolo borgo situato sulle sponde occidentali del Lago d’Orta. Pella ha una storia che risale al periodo medievale, il che è evidente nella sua architettura e nel tracciato delle sue strade. Il borgo ha mantenuto un carattere autentico e tradizionale, con le sue case colorate e le strade acciottolate. Approfittate di una passeggiata a Pella per godere della sua atmosfera pacifica e il suo panorama sul lago.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Kieran Mesquita (@mesquka)

Cosa fare al Lago D’Orta

Passeggiate e Trekking

Se siete amanti delle passeggiate, il Lago d’Orta è circondato da sentieri che offrono escursioni per tutti i livelli. Uno dei più famosi è il sentiero che conduce alla Capanna Mottarone, da cui potrete godere di una vista spettacolare sui Laghi d’Orta e Maggiore.

Noleggiare una barca al Lago d’Orta

Per una prospettiva diversa, noleggiate una barca per esplorare il lago al vostro ritmo. È un modo fantastico per ammirare la bellezza paesaggistica del lago e scoprire angoli nascosti.

Sport acquatici

Per gli appassionati di sport, il Lago d’Orta offre attività come canottaggio, vela e windsurf. Le acque calme del lago sono perfette per questi sport.

Visite guidate e degustazioni

Partecipate a visite guidate dei vigneti locali o a degustazioni di vino per scoprire i sapori unici della regione. Alcune aziende vinicole offrono anche tour che combinano degustazioni con passeggiate panoramiche.

 

Dove dormire al lago d’Orta



Booking.com

You May Also Like