I Luoghi del film: Un’ottima annata

film ottima annata

La Provenza è la protagonista del film Un’ottima annata: un luogo suggestivo, magico. Il primo pensiero che viene in mente pensando a questa incredibile zona sono le distese di lavanda dal caratteristico colore e dal profumo delicato. La Provenza è sinonimo di profumi, di colori delicatissimi e di un panorama in grado di infondere serenità. Proprio questa splendida terra è stato girato nel 2006 il noto film di ridley Scott Un’ottima annata.

Un’ottima annata: il film

Il film vede tra gli attori principali Russel Crowe, Abbie Cornish e Marion Cotillard. Il film non ebbe un particolare successo a livello di incassi, ma è stato in grado di colpire l’attenzione per gli splendidi paesaggi che facevano da cornice alla vicenda. Russel Crowe nei panni di Max Skinner eredita un vigneto in Francia e proprio lì si renderà conto di come la natura possa portare ristoro e cambiare la vita delle persone.

Dove è stato girato Un’ottima annata

Slottet i min favoritfilm❤️🎬 #agoodyear #chateaulacanorgue #ridleyscott #marioncotillard #russelcrowe

Una foto pubblicata da @annisentammisen in data:

Ma quali sono i luoghi che hanno accompagnato il cast di Un’ottima annata? Ridley Scott ha ambientato la storia nel Luberon nel periodo autunnale, cogliendo le sfumature della vegetazione e del paesaggio. Il vigneto, cornice di tutto il film, è lo Château la Canorgue a pochi chilometri da Bonnieux dove attualmente ha sede la cantina di  Côtes du Luberon. In questa magica location sono stati girate la maggior parte delle scene in interna e in esterna proprio per il verde rigoglioso che la circonda. Anche la piscina di Canorgue è diventata un set del film: una delle scene più note del film vede Max cadere nella piscina e venire soccorso da Fanny.

Wine Tasting @ #chateaulacanorgue #unottimaannata #luberon #lecoinperdu 🍷☀️🌳 Una foto pubblicata da Riccardo (@riccardorolandi) in data:


Qui è stata utilizzata sia la piazza che l’Hotel le Renaissance dove Scott ha ambientato il bistrot di Fanny. Infine occorre citare il Cafe de France: si tratta del luogo in cui si trova la fermata del bus in cui Max consegna una lettera a Christie. La terrazza di questo cafè accoglie ogni giorno tantissimi turisti colpiti dal paesaggio incantato.

Scopri le offerte per dormire in Provenza


Cerca un hotel in Provenza



Booking.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You May Also Like