Dove andare in vacanza: le 3 mete perfette secondo l’oroscopo per te che sei del segno della Vergine

viaggio-zodiaco-vergine

di Assunta Stifano

Abbandoniamo l’istinto ed entriamo nel terreno di un segno che spesso sta stretto anche a sé stesso. Sappiamo che nella vostra valigia è pronta la perfetta mascherina per dormire, un set di organizer per rimanere fuori anche solo una notte, un lucchetto con combinazione segreta per ogni bagaglio, sì, anche e soprattutto per il beauty, e un adattatore per qualunque tipo di presa sia mai stata realizzata nel mondo civilizzato e non. No, l’imprevisto non fa parte del vostro bagaglio e ci perdonerete l’ironia, forse al secondo paragrafo. Benvenuti nel mondo del terzo segno di terra dello zodiaco: la Vergine.

Dove andare in vacanza secondo l’oroscopo: Vergine

Mai in ordine sparso: Milano

Ordine e precisione, misurare e analizzare alla ricerca della perfezione. Siete guidati da un pianeta che non vi lascia scampo: Mercurio. Pianeta della riflessione che vi rende precisi e affidabili ma anche puntigliosi e inflessibili. Milano è la città che fa al caso vostro perché è esattamente come voi.

Ha le sue geometrie e i suoi spigoli, ma poi si apre allo splendore con i suoi monumenti e la sua movida sempre all’avanguardia. Saprete apprezzare l’aria un po’ bohémien di Brera, il lusso estetico e artistico della Scala, lo shopping d’alta moda, lo svettare ardito del Duomo e i grandi tesori nascosti come il Cenacolo di Leonardo da Vinci.

La classe di Vienna

Eppure Mercurio vi connota anche per altro. Rappresentato da un dio con le ali ai piedi, grida a gran voce il vostro lato oscuro: l’incapacità di stare fermi un attimo. Non si tratta di una passione spasmodica per i viaggi, no, è proprio un bisogno di fare mille cose insieme e tutte bene.

I nati sotto questo segno hanno bisogno di giornate piene e organizzate, raramente si abbandonano alla noia o si regalano una giornata a poltrire, il riposo consiste nel fare. Vienna è la città perfetta per voi, ricca di cose da fare e vedere ma, allo stesso tempo, è possibile visitarla in pochi giorni. Il rischio di andare in vacanza con voi, infatti, è che non lasciate scampo a chi vi accompagna!

Nella culla d’America: Boston

La capitale del Massachusetts è un po’ come voi, appartiene al nuovo continente ma strizza l’occhio al vecchio. Grattacieli e palazzi di mattoni rossi, strade e vicoli: la più europea delle città d’America è anche una tra le più ricche di storia.

Boston è il luogo giusto per vivere un’altra America. Sarete catturati dalla storia delle prestigiose università, prima tra tutte Harvard, ma anche MIT, e soprattutto, apprezzerete i marciapiedi puliti e stretti, i parchi silenziosi e tranquilli, l’accento particolare dei bostoniani più vicino a quello britannico. Sarà come attraversare l’oceano senza accorgersene!

Sei cuspide? Scopri le 3 mete consigliate per il segno zodiacale della bilancia.

Exit mobile version