Tra lusso e vintage: le 6 principali vie dello shopping di Parigi

Louis Vuitton Maison Champs Élysées, Paris, France melanie-pongratz-unsplash

Louis Vuitton Maison Champs Élysées, Paris - Photo by Melanie Pongratz on Unsplash

Parigi e in generale i cittadini francesi sono famosi per lo stile senza tempo e apparentemente senza sforzo che ha ispirato la moda casual. Per questo motivo ha senso visitare la città partendo da un altro punto di vista: le vie dello shopping di Parigi, infatti, oltre a regalare abbigliamento chic, accessori e oggetti di design, offre un modo alternativo per visitare la capitale francese, quartiere per quartiere, negozio per negozio.

Di seguito le sei migliori strade e quartieri dello shopping parigino.

Stai cercando un hotel a Parigi? Noi vi consigliamo di scegliere tra quelli offerti da Booking.com. Ci sono oltre 4.200 strutture con prezzi, foto e recensioni dei viaggiatori. Vai su Booking.com >

Le principali Vie dello shopping di Parigi

Avenue des Champs-Élysées

Impossibile non iniziare da uno dei viali più famosi di Parigi, gli Champs-Élysées, che da sempre ospitano i più grandi marchi di moda di lusso come Louis Vuitton, Cartier e Guerlain.

Più recentemente anche marchi del fast fashion system come Gap, Zara e H&M.
Si potrebbe paragonare questa via a Times Square a New York perché entrambe sono frequentatissime da turisti e – secondo qualcuno. In ogni caso la strada merita almeno una passeggiata, in particolare durante le vacanze, quando spuntano i mercati stagionali.
Di recente è stato riaperto il grande magazzino Galeries Lafayettes con grandi novità per i prodotti di fascia alta e una selezione di designer più internazionali.
Finito lo shopping potrai goderti un momento da Ladurée, il luogo più famoso per gustare i macaron e il caffè ammirando la vista dell’Arco di Trionfo.

Galeries Lafayette

Saint-Germain-des-Prés

Sede della chiesa più antica della città, la medievale Saint-Germain-des-Prés e del Musée d’Orsay, questa storica zona della città vibra di vita contemporanea.

Tra café, pasticcerie, boutique di profumi non mancano i marchi europei come Ba&sh, Lancaster Paris, Bimba y Lola e Des Petits Hauts  e dei più famosi grandi magazzino del mondo ,”Le Bon Marché“, che ospita anche installazioni artistiche e mostre. Molto nota anche una farmacia – CityPharma – per i suoi prezzi stracciati. In questo quartiere, quando si conclude l’ora dello shopping inizia l’happy hour/cena per via dei numerosissimi ristoranti e bar alla moda quanti sono i negozi.

Rue Saint Honoré

A pochi passi dal Louvre e dai Giardini delle Tuileries, Rue Saint-Honoré è la strada per eccellenza per lo shopping di marchi di lusso francesi, come Hermès, Goyard e Céline. Qui è difficile incontrare un marchio del fast fashion e passeggiare in questa zona permette di godere di una parte della Parigi autentica.

Questa via del lusso ospita anche negozi più piccoli, come articoli per la casa e il produttore di candele Astier de Villatte, e una serie di gioiellerie famose come Boucheron e Graff, che abitano  Place Vendôme dall’inizio del XVIII secolo.
Una volta terminati gli acquisti potete prendere un cocktail in un ambiente storico letterario come il Bar Hemingway, situato vicino l’Hotel Ritz Paris.

Rue de Rivoli in Le Marais

Rue de Rivoli è una strada molto lunga, che si estende per circa 6,4 chilometri (4 miglia) e offre una vasta scelta di prodotti alla moda, sia di marchi noti che di piccole boutique indipendenti. Non è difficile passare un’intera giornata in Rue de Rivoli, perdendoti in tutte le strade laterali e trasversali. Un tratto particolarmente affascinante è quello oltre l’Hôtel de Ville, che sfocia nel quartiere Le Marais.

Da lì fino al punto in cui Rue de Rivoli si trasforma in Rue Saint-Antoine, la strada è ricca di boutique di abbigliamento e accessori, negozi vintage e molti posti dove fermarsi per un espresso, uno spuntino o un verre du vin.

Photo by Guillaume Didelet on Unsplash

Boulevard Haussmann

Se sei un amante dello shopping nei grandi magazzini allora vale la pena venire qui: lungo Boulevard Haussmann si trovano le originali Galeries Lafayette (con i suoi verticali Gourmet e Maison), così come Printemps, sulla cui terrazza è possibile ammirare i panorami e sorseggiare un caffè su uno delle poche terrazze della città.

Inoltre qui potrai trovare i più famosi marchi di fast fashion come H&M e Uniqlo, così come gli onnipresenti negozi Sephora e Apple e altro ancora. Passeggiandosi può approfittare per raggiungere il maestoso Teatro dell’Opera Garnier.

Canal Saint-Martin

Un altro quartiere fuori dal comune e dove trovare piccole boutique, caffè e bar sono le strade intorno a Canal Saint-Martin, come Rue des Vinaigriers e Rue de Lancry.
Questa è un’altra zona dove si scorso una delle parti autentiche e veraci dello shopping parigino: è il posto che fa per te se ami le vecchie librerie, negozi vintage, studi d’arte, e tanto altro. Un ultimo consiglio: se hai tempo, fermati per un caffè al Prune Café o per un bicchiere di vino e delle tapas da Le Verre Volé.

Scopri le migliori offerte per dormire a Parigi


Trova un hotel a Parigi



Booking.com

 

Exit mobile version