Home > Italia > Trentino > Trentino, tra storia e natura
Trentino, tra storia e natura

Trentino, tra storia e natura

Il Trentino..una regione caratterizzata da differenze linguistiche e culturali derivanti dalla vicinanza alle nazioni di lingua germanofona e dagli insediamenti di differenti popolazioni che si sono succedute nel corso dei secoli.

Storicamente infatti, i primi ritrovamenti di civiltà, vengono fatti risalire a 2000 anni prima di Cristo, di cui si hanno testimonianze concrete grazie a scavi archeologici che hanno portato alla luce un importante insediamento nei pressi del lago di Ledro.
Oltremodo, risalgono all’Età del Bronzo alcune importanti strutture abitative in legno (palafitte) costruite su pali in legno nei pressi di ambienti umidi-lacustri. Nel corso del tempo, le invasioni delle popolazioni hanno permesso un susseguirsi di scambi culturali tra civiltà antiche, tra romani ed il popolo celtico dei reti ad esempio, mentre il medioevo ha visto protagonisti i reto-romani (di cui tutt’oggi ancora si conserva la lingua ladina) e i gli invasori germanici. Successivamente, il Trentino, fu ducato longobardo e poi stato semi-indipendente ai tempi del Principato Vescovile di Trento entro il Sacro Romano Impero di Germania  e quindi, per circa un secolo fu  parte del Tirolo austro-ungarico (durante l’appartenenza all’Austria infatti, la denominazione in tedesco era “Welschtirol”, in italiano Tirolo italiano o Tirolo Meridionale).

La posizione abbastanza isolata di alcune zone e gli eventi storici accaduti hanno reso il Trentino una regione ricca di storie, tradizioni, minoranze linguistiche e ovviamente, specialità gastronomiche tutte da scoprire, oltre ad essere una delle regioni maggiormente apprezzate dal turismo sciistico.

 

Cosa Visitare:

 Parchi e Riserve Naturali:

–         Parco Nazionale dello Stelvio

–         Parco Natuale Adamello – Brenta

–         Parco Naturale Paneveggio – Pale di San Martino

–         Biotopi del Trentino

 

Laghi

–         Lago di Andalo

–         Lago di Caldonazzo

–         Lago di Garda

–         Lago d’Idro

–         Lago di Lavarone

–         Lago di Ledro

–         Lago di Levico

–         Lago di Molveno

–         Lago di Tenno

–         Lago di Toblino

–         Lago di Tovel

 

Siti d’interesse storico-culturale

–         Santuario di S. Romedio

–         Pianocteca di Fiemme

–         Castel Albano

–         Castello di Altaguardia

–         Castello di Arco

–         Castello di Rovereto

–         Castello del Buonconsiglio

–         Castel Caldes

–         Torre Quadra

–         Roccabruna

–         Rocca si Samoclevo

–         Castel Toblino

Commenti chiusi.

Scroll To Top